Salta al contenuto principale

pigne di ontano

Sono molto utili in acquario, perchè rilasciano tannini e sostanze umiche che fanno bene a molte specie

Image
Descrizione

Pignette di ontano, molto utili in acquario per acidificare e scure l'acqua, per l'allevamento di pesci provenienti da acque nere

Le pigne di ontano, o pignette perchè sono molto piccole, vengono usate da molti acquariofili, perché rilasciano sostanze umiche e tannini nell’acqua, creando così le condizioni ideali per tutti i pesci provenienti da ambienti d'acqua nera.

Le pignette di ontano hanno anche effetti antibatterici e antimicotici, molto utili soprattutto se ci sono delle uova, perchè prevengono l'ammuffimento.

Le pigne si possono comprare già belle pronte per l'acquario, o si possono raccogliere in natura: gli ontani crescono anche qui in Italia, in prevalenza lungo i fiumi, vanno raccolte ovviamente lontano da fonti di inquinamento. L'importante è che siano secche, di colore marrone scuro: spesso sui rami si trovano ancora le pigne secche dell'anno precedente non cadute, se si trovano solo verdi bisogna farle seccare bene, per qualche mese, poi possono essere inserite in acquario.
Hanno anche un aspetto decorativo, magari associate anche a un po' di lettiera di foglie.

 

 

Riferimenti & Link
Iscriviti a pigne di ontano
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette