Salta al contenuto principale

pesci polmonati

I pesci polmonati, in inglese Lungfish, sono considerati i pesci viventi più primitivi, ed hanno la caratteristica di possedere, oltre alle branchie, un rudimentale polmone che consente loro di respirare aria atmosferica e sopravvivere quindi anche in assenza d'acqua.

Image
Descrizione

Protopterus aethiopicus - Foto © Steve pschia (PBase.com)

I pesci polmonati, in inglese Lungfish (Sarcopterygii, Dipnoi) sono considerati i pesci viventi più primitivi. Ne esistono 6 specie, 4 nella famiglia Protopteridae (African lungfish), una nella famiglia Neoceratodontidae (Australian lungfish) e una nella famiglia Lepidosirenidae (South American lungfish).

Il pesce polmonato australiano (Australian lungfish) Neoceratodus forsteri è considerato la più primitiva specie esistente di pesce polmonato, con le specie africane e sudamericane strettamente correlate.

Come suggerisce il loro nome volgare, i membri di questo gruppo possiedono uno (Ceratodontiformes) o 2 (Lepidosireniformes) polmoni rudimentali, che vengono usati per assumere l'ossigeno atmosferico. Da giovani i pesci polmonati possiedono anche le branchie esterne, come tutti i pesci, ma in molte specie vengono perse mano a mano che i pesci diventano adulti.

I membri dell'odine dei Lepidosireniformes hanno la capacità di estivare, cioè di cadere in uno stato dormiente a basso metabolismo durante i periodi secchi.

South American lungfish

E' discutibile se questa specie debba essere considerata davvero un pesce da acquario, date le sue dimensioni finali. Troppo spesso i piccoli vengono venduti senza le necessarie informazioni riguardanti la loro assistenza a lungo termine.

Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Dimensioni max: 125 cm TL
Temperatura: 24 - 28°C
Australian lungfish

E' molto resistente, di facile allevamento e può diventare piuttosto domestico, anche se è improbabile vederlo in vendita per sua fortuna: è discutibile se questa specie debba essere considerata davvero un pesce da acquario, date le sue dimensioni finali.

Aspettativa di vita: 100 anni
Dimensioni max: 170 cm TL - Può arrivare ai 20 kg d peso
Temperatura: 22 - 28°C
Marbled lungfish

Nonostante si trovino talvolta in commercio come pesci d'acquario, le loro dimensioni li rendono adatti solo ai grandi acquari pubblici.

Aspettativa di vita: Si dice possa vivere anche fino a 100 anni
Dimensioni max: 200 cm TL - peso massimo pubblicato: 17 kg
Temperatura: 25 - 30°C
Gilled lungfish

Una tra le specie di Protopterus che rimane più piccola, ma che può arrivare comunque ai 45 cm di lunghezza

Aspettativa di vita: Si dice possa vivere anche fino a 100 anni
Dimensioni max: 45 cm TL
West African lungfish

E' la specie di dipnoo che si trova più comunemente in commercio, è molto robusto e facile da allevare, ma raggiunge comunque il metro di lunghezza ed è consigliabile solo agli appassionati più esperti.

Aspettativa di vita: 20 - 30 anni (si dice possa vivere anche fino a 100 anni!)
Dimensioni max: 100 cm TL - peso massimo pubblicato: 4 kg
Temperatura: 25 - 30°C
Slender lungfish

Difficile da trovare in commercio, diventa molto grande e da adulto è meglio lasciarlo alle grandi vasche degli acquari pubblici. E' molto resistente, ma è comunque consigliabile solo agli appassionati più esperti

Aspettativa di vita: 20 - 30 anni (si dice possa vivere anche fino a 100 anni!)
Dimensioni max: 130 cm TL - peso massimo pubblicato: 11 kg
Riferimenti & Link
Morto uno tra i più vecchi pesci d'acquario del mondo biggia Ven, 02/17/2017 - 14:02

Lo Shedd Aquarium di Chicago è in lutto per la morte di uno dei suoi residenti più rappresentativi e amati, un Neoceratodus forsteri che era il pesce allevato in un ambiente zoologico più anziano del mondo.

Età dei pesci
Iscriviti a pesci polmonati
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette