Salta al contenuto principale

Mormyrus rume © Frank Schafer

Un pesce molto interessante: Mormyrus rume - Foto © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)

Attualmente il genere Mormyrus contiene 24 specie e sottospecie, distinguerle tra loro è molto difficile. Inoltre, i giovani sembrano totalmente diversi dagli adulti.
Anche la loro classificazione sistematica è confusa; attualmente in Nigeria si trovano cinque specie di Mormyrus, tra cui Mormyrus rume. La forma del muso è la migliore caratteristica per distinguere la specie dalla molto simile Mormyrus longiristris, che proviene dal Mozambico.

Comunque le specie di Mormyrus sono quasi identiche non solo esternamente, ma anche rispetto al loro mantenimento in acquario. I pesci debolmente elettrici sono sempre coinvolti in controversie minori contro i conspecifici, che possono risultare in danni innocui alle pinne. Dovrebbero essere allevati o solitari o in gruppo in vasche molto grandi.

Sebbene esistano segnalazioni di Mormyrus lunghi fino a 100 cm, le catture di esemplari più lunghi di 30 cm sono estremamente rare. La dimensione della specie è abbastanza nota, poiché Mormyrus rume è un pesce molto conosciuto e pescato come cibo nella sua distribuzione naturale.

Nel 2002 Fawole ha pubblicato un articolo sulla storia naturale di Mormyrus rume nella laguna di Lekki in Nigeria. Ha raccolto durante lo studio (dal dicembre 1999 al novembre 2000) catture mensili per un totale di 225 esemplari studiati per lo sviluppo delle gonadi, la dimensione, il contenuto dell'intestino ecc. Il più grande esemplare nel suo studio era lungo 23 cm, il più piccolo 13 cm. Ha trovato femmine sessualmente mature con una lunghezza standard di 13,5 cm, durante tutto l'anno sono state trovate femmine con gonadi mature, quindi la specie si riproduce ovviamente tutto l'anno. Il contenuto dell'intestino era abbastanza sorprendente: per tutti gli esemplari era costituito principalmente da materia vegetale, mentre in acquario i mormiridi sono di solito nutriti con cibo per i pesci carnivori, in particolare chironomus.

Nessuno alleva Mormyrus rume per i suoi colori brillanti, ma perché sono pesci molto interessanti. Come tutti i mormiridi, hanno un "linguaggio" basato sugli impulsi elettrici e il cervello dei Mormyrus è - rispetto alla massa corporea - molto grande. L'acquario dovrebbe essere pesantemente arredato e il più grande possibile. Due o tre esemplari di solito sono molto litigiosi l'uno contro l'altro, mentre in gruppo si mostrano più tolleranti e pacifici.

Molte persone ritengono che Mormyrus rume ricordi il mammifero più popolare dei mari, il delfino, e infatti, se si guarda il pesce faccia a faccia, la somiglianza è sorprendente!

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette