Salta al contenuto principale

Burster Creek, Jardine River wetlands, Australia © Petra Bašić

Reusable image
Image
Descrizione

Burster Creek, Jardine River wetlands, Cape York, Queensland, Australia © Petra Bašić (Biotope Aquarium Design Contest 2014)

Burster Creek, Jardine River wetlands, Cape York, Queensland, Australia © Petra Bašić (Biotope Aquarium Design Contest 2014)

Animali: Iriatherina werneri, Melanotaenia trifasciata, Pseudomugil gertrudae
Plante: Blyxa aubertii, Hygrophila corymbosa angustifolia, Limnophila aromatica, Nymphaea stellata, Riccardia chamedryfolia, Salvinia natans, Vallisneria nana

Descrizione Biotopo: la penisola di Cape York è la più grande area selvaggia incontaminata nel nord dell'Australia e una delle ultime rimaste sulla Terra. Ha molte paludi con una straordinaria biodiversità di flora e fauna. Il complesso del fiume Jardine è la più grande zona umida della penisola.Pseudomugil gertrudae e Iriatherina werneri, si trovano in piccole insenature e nelle paludi paludose della foresta pluviale. Melanotaenia trifasciata si trova in quasi ogni corso d'acqua lenta e chiara. La fitta vegetazione protegge i pesci arcobaleno dai predatori come Scleropages jardinii.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette