Salta al contenuto principale

Xiphophorus maculatus

(Gunther, 1866)

I Platy sono tra i più diffusi pesci d'acquario, considerati adattissimi ai principianti, anche perché si riproducono facilmente in acqua di rubinetto. Conoscerne esigenze e necessità aiuta comunque ad allevarli a lungo in salute.

Image
Descrizione

Platy (Xiphophorus maculatus) nella forma più comune da trovare in commercio, Wagtail red - Foto © Jerome Picard (Flickr)

Nome comune
Southern platy, Platy
Sinonimi
Platypoecilia maculatus, Platypoecilia nigra, Platypoecilia pulchra, Platypoecilia rubra, Poecilia maculata, Platypoecilus maculatus
Aspettativa di vita
3 - 5 anni
Dimensioni massime in natura

maschio 4.0 cm TL, femmina 6.0 cm TL

Un altro pesce d'acquario estremamente popolare, con disponibili decine di varietà riprodotte selettivamente, tra cui mickey mouse, wagtail, tuxedo, moon, blue, red, comet and hi-fin. Alcune di queste forme sono prodotti tramite incroci con Xiphophorus hellerii o Xiphophorus variatus. Purtroppo molti platy riprodotti commercialmente non sono molto resistenti a causa della consanguineità e della sovrapproduzione, e sono per questo soggetti a malattie e a morte prematura. I pesci selvatici praticamente non sono stati quasi mai visti in commercio.

Gunther (1866) è stato il primo che lo ha descritto scientificamente, ascrivendolo però al genere Platypoecilus maculatus. Sono stati importati per la prima volta vivi, per uso acquariofilo, nel 1907 attraverso Kuhnt - Berlino (Germania)
I Platy appartengono alla famiglia dei Poeciliidae (dal greco poikilos = con differenti colori) che comprende attualmente circa 30 generi diversi, per complessive 295 specie (ma suscettibili di cambiamento in relazione ai cambiamenti sistematici e alla scoperta di nuove specie).
A sua volta la famiglia dei Poeciliidae è compresa nell'Ordine dei Cyprinodontiformes.

Anatomia: Raggi dorsali molli (totale): 8-10. Assente la linea ben distinta di pigmento nero medio-ventrale sul peduncolo caudale . Profondità del corpo molto grande, circa 2 volte la SL. Raggi ventrali della pinna caudale dei maschi non prolungati in una spada. Il gonopodio del maschio termina bruscamente alla base della pinna caudale, senza una protuberanza membranosa, terzo raggio con un grosso uncino.
Usato per le ricerche genetiche. Parecchie varietà di colore sono diventate popolari pesci d'acquario.
Potenzialmente infestante.

Le specie di Xiphophorus sono naturalmente distribuite in tutto il versante atlantico del Messico e nelle porzioni adiacenti del Centro America, anche se sono stati introdotti e si sono stabiliti in altri paesi e territori. Sono comunemente indicati come ‘platy’ e ‘portaspada’, e sono considerati importanti in diversi campi della ricerca scientifica, tra cui studi su comportamento, genetica e biomedica (tra cui la causa e la genetica dei tumori).

Il genere Xiphophorus è suddiviso in tre principali clade filogeografici: i platy, che si trovano in tutto il Messico orientale e in America Centrale; i portaspada settentrionali, endemici nello spartiacque tra Río Panuco e Río Tuxpan nelle montagne orientali della Sierra Madre nel nord-est del Messico, e i portaspada meridionali, nel Messico meridionale e nell'America Centrale settentrionale. Le relazioni all'interno di questi gruppi sono state studiate in profondità.

  • Specie che va allevata in gruppo
  • Il numero delle femmine deve essere superiore a quello dei maschi, altrimenti le femmine si stressano troppo
  • I platy in commercio sono quasi tutti provenienti da allevamenti, spesso intensivi, che mirano cioè alla quantità piuttosto che alla qualità... Chiedete sempre al negoziante se le specie che state per prendere sono di cattura o d'allevamento.
Distribuzione

Nord e Centro America : Veracruz, Messico fino al Belize settentrionale. Pianura costiera atlantica del Messico, Nicaragua, Guatemala, Belize.
Almeno un paese segnala l'effetto ecologico negativo dopo l'introduzione.

Habitat

Ambiente: bentopelagico; non migratori; acqua dolce; Clima: tropicale
Si trova in caldi corsi d'acqua sorgivi, nei fossati e nei canali d'irrigazione con acque tipicamente tranquille, fondo limaccioso e argini coperti d'erbacce.

Vai alle pagine sul biotopo dei Platy

Temperatura in natura
18 - 25°C
Valore pH in natura
7.0 - 8.0
Valori acqua in natura
dH: 9.0 - 19.0
Allevamento

Dimensioni minime della vasca: 60x30x30h cm per un gruppo di non meno di 5 esemplari (3 femmine e 2 maschi).
Non hanno particolari esigenze in fatto di arredi, anche se sembrano apprezzare gli acquari piantatumati, e si mostreranno al meglio se allevati in questo tipo di allestimento. Sono pesci d'acqua dura, e come tali vanno allevati in acqua alcalina da moderatamente dura a dura, non rimangono in salute se tenuti in acqua tenera e/o acida.

Comportamento e compatibilità: sono pesci pacifici e robusti, adatti agli acquari di comunità con altri pesci che come loro amino acqua dura e alcalina. Non mostrano l'aggressività di alcuni portaspade e molly, e persino i maschi si tollerano a vicenda. Possono essere allevati con altri poecilidi, ma non vanno allevati con altre specie de genere Xiphophorus, per evitare il rischio di ibridazione. Possono essere adatti tranquilli abitanti del fondo, come pacifici Corydoras e piccoli loricaridi.
Sono pesci di gruppo, che devono essere allevati in gruppi di non meno di 5-6 esemplari. Quando vengono tenuti nello stesso acquario sia maschi che femmine, ci dovrebbero essere più femmine che maschi, per distribuire le attenzioni dei maschi, che possono essere implacabili.

Vai alle pagine sull'allevamento dei Platy

Alimentazione

E' una specie onnivora, e l'alimentazione in natura è basata su zoobentos, vermi, crostacei, insetti e vegetali.
In acquario accetta di buon grado qualsiasi tipo di mangime, sia esso vivo, congelato o secco.

Comportamento riproduttivo
Specie ovovivipara senza cure parentali
Dimorfismo sessuale

I maschi sono più piccoli e snelli, inoltre la loro pinna anale è trasformata in organo copulatore (gonopodio).

Riproduzione

La riproduzione è molto simile a quella di molti altri ovovivipari. Si consiglia di allevare diverse femmine per ogni maschio, al fine di dissipare le loro molestie vigorose e continue nei confronti delle femmine. Aiuteranno in questo anche aree fittamente piantumate. La gestazione va da 24 a 30 giorni e vengono partoriti da 20 ad 80 avannotti.
I pesci adulti in genere non mangiano i loro piccoli, ma il metodo migliore per farli crescere è quello di spostare la femmina gravida di un acquario separato e permetterle di partorire lì prima di rimetterla nell'acquario principale. L'utilizzo di sale nido o sale parto che dir si voglia non è raccomandabile, in quanto la femmina si stresserebbe enormemente e le loro piccole dimensioni non sono adatte per l'allevamento degli avannotti.
Gli avannotti sono abbastanza grandi e accettano volentieri da subito naupli di artemia salina o mangime secco in polvere fin dalla nascita. Crescono molto rapidamente se alimentati 2-3 volte al giorno e raggiungono la maturità sessuale dopo 3-4 mesi.

Vai alle pagine sulla riproduzione dei Platy

 

Specie appartenenti al Genere

Chiapas Swordtail

Una specie di portaspada non facile da trovare in commercio, ma che proprio per questo non ha sofferto della produzione in massa del più comune Xiphophorus hellerii

Dimensioni max: maschio 15 cm, femmina 8.9 cm
Temperatura: 25 - 28°C
Delicate Swordtail

Una specie di portaspada molto difficile da trovare in commercio

Dimensioni max: 5.0 cm TL; (femmina 5.5 cm)
Temperatura: 24 - 28°C
Swordtail

E' uno tra i pesci d'acquario più riconoscibili del mondo e onnipresente nel commercio dei pesci ornamentali, l'allevamento selettivo ha portato allo sviluppo di una sconcertante serie di forme ornamentali che tendono a mostrare colori e morfologia delle pinne non presenti nei pesci selvatici.

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni max: maschio 14.0 cm; femmina 16.0 cm TL
Temperatura: 22 - 28°C
Southern platy, Platy

I Platy sono tra i più diffusi pesci d'acquario, considerati adattissimi ai principianti, anche perché si riproducono facilmente in acqua di rubinetto. Conoscerne esigenze e necessità aiuta comunque ad allevarli a lungo in salute.

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni max: maschio 4.0 cm TL, femmina 6.0 cm TL
Temperatura: 18 - 25°C

Una splendida specie di portaspada, tra i più grandi del genere

Dimensioni max: maschio 16.0 cm TL; femmina 11.0 cm TL
Temperatura: 26°C
Catemaco platy

Xiphophorus milleri è una specie endemica che vive esclusivamente nel lago di origine vulcanica di Catemaco, in Messico.

Dimensioni max: maschi 3.0 cm TL, femmine 4.5 cm TL
Temperatura: 24 - 28°C
Montezuma swordtail

Una tra le più belle specie di Xiphophorus, con la 'spada' che può superare il doppio della lunghezza del corpo

Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni max: maschi 8.5 cm TL, femmine 7.5 cm TL
Temperatura: 20 - 26°C
Mountain Swordtail

Un portaspada molto difficile da trovare in commercio, ma allevato da appassionati di ovovivipari

Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni max: maschi 5.0 cm TL, femmine 6.0 cm
Temperatura: 19 - 26°C
Pygmy swordtail

Una specie di portaspada che rimane molto piccola, ma che non è adatta a piccoli acquari, perché ama la forte corrente

Dimensioni max: 4.0 cm TL
Temperatura: 24 - 28°C
Variable platy, Platy variabile

Estremamente popolare, sono disponibili decine di varietà di platy riprodotte selettivamente, purtroppo molto poco robusti, a causa della consanguineità e della sovrapproduzione, e sono soggetti a malattie e morte prematura.

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni max: maschio 5.0 cm, femmina 7.0 cm TL
Temperatura: 15 - 25°C
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Iscriviti a Xiphophorus maculatus
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette