Salta al contenuto principale

Pangasianodon gigas

Chevey, 1931

Le dimensioni che raggiunge da adulto la dicono tutta su come sia adatto all'allevamento in acquario...

Image
Descrizione

Un Pangasianodon gigas da record, lungo 2,7 metri. Si può trovare nei negozi, venduto come pesce d'acquario - Foto © Suthep Kritsanavarin

Nome comune
Giant Mekong Catifish
Aspettativa di vita

10 - 20 anni

Dimensioni massime in natura

300 cm TL - Peso massimo pubblicato: 350.0 kg

No ai pesci giganti in acquario

Il profilo di questa specie è stato inserito a titolo informativo, in quanto non è consigliabile allevare questi pesci nei comuni acquari domestici.
È giusto dire che questa è una specie che non dovrebbe essere considerata in alcun modo e in nessuna circostanza un pesce d'acquario. Se vi sembra una dichiarazione troppo estremistica, considerate che non solo è sull'orlo dell'estinzione, ma che è probabilmente la più grande specie di pesce d'acqua dolce del mondo. Come può qualcuno sperare di fornire le condizioni richieste da una tale bestia nella propria casa?
Sfortunatamente specie affini come Pangasianodon hypophthalmus e Pangasius sanitwongsei sono ampiamente disponibili nei negozi acquariofili. Anche se non sono grandi come quelli di Pangasionodon gigas, anche questi crescono enormemente, superando il metro di lunghezza, e sono ugualmente inadatti all'allevamento in acquario.

Purtroppo il numero dei Pangasionodon gigas in natura sta diminuendo rapidamente, a causa di una combinazione di attività di pesca insostenibili, degrado e distruzione dell'habitat. Dal 1990 si ritiene che le riserve selvatiche abbiano subito una riduzione di oltre l'80%. Studi recenti hanno dimostrato che la popolazione esistente ha mantenuto gran parte della sua diversità genetica, quindi c'è almeno una possibilità di recupero.
E' stato elencato come "in grave pericolo" nella Lista Rossa IUCN delle specie minacciate e quasi sicuramente resterà lì nel prossimo futuro. Anche il commercio internazionale è vietato (è incluso nell'appendice I della CITES), quindi è improbabile vederlo in vendita.

Nel 2005 e nel 2006 è stato realizzato un progetto collaborativo finanziato dal Progetto Darwin, intitolato "Sviluppo di una strategia di conservazione per il pesce gatto gigante del Mekong in via di estinzione", poiché attualmente non esiste un piano generale per salvare le specie. I risultati devono ancora essere pubblicati, ma è auspicabile che le organizzazioni coinvolte abbiano successo nel delineare una strategia di conservazione efficace e sostenibile per questo gigante.

Circostanze impreviste possono capitare a chiunque, ma un animale che raggiunge la sua lunghezza completa non è una circostanza imprevista (It's not just a fish)

Distribuzione

Asia: endemico nel bacino del Mekong, sta diventato raro a causa dell'esportazione eccessiva. Il commercio internazionale di questa specie è proibito.

Allevamento

Totalmente inadatto agli acquari domestici. È una specie di acque aperte molto attiva e di branco, e tende ad essere ombrosa se tenuta allo stretto e in pochi esemplari. Ciò può portare a problemi con il pesce che spaventato va a sbattere contro il vetro della vasca e gli oggetti decorativi, spesso procurandosi ferite e danni. È oltre i limiti della maggior parte degli acquari pubblici ospitare uno di questi pesci a lungo termine.

Stai pensando di comprare degli squaletti?
Pro e contro del loro allevamento

Riproduzione

In natura è una specie migratrice, che si sposta verso monte per deporre le uova in tarda primavera e nei mesi estivi. Non sorprende che non sia mai stato riprodotto in un acquario, ma è stato riprodotto in gran numero negli allevamenti ittici. Esistono programmi di riproduzione dedicati in alcuni dei suoi paesi nativi, volti a ripristinare le riserve selvatiche. In Thailandia circa 10.000 pesci riprodotti in cattività sono stati reintrodotti in acque naturali in un progetto coordinato dal Dipartimento della pesca thailandese.

Specie appartenenti al Genere

Giant Mekong Catifish

Le dimensioni che raggiunge da adulto la dicono tutta su come sia adatto all'allevamento in acquario...

Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Dimensioni max: 300 cm TL - Peso massimo pubblicato: 350.0 kg
Iridescent Shark, Squaletto

Il cosiddetto "squaletto" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish come non adatti al commercio acquariofilo, per le dimensioni che raggiungono da adulti, e quelle di una vasca che li dovrebbe contenere. Sono venduti da giovanissimi, piccoli e carini, senza alcuna informazione circa le dimensioni che possono raggiungere e la loro aspettativa di vita.

Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Dimensioni max: 130 cm SL; Peso massimo pubblicato: 44 kg
Temperatura: 22 - 26°C
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Iscriviti a Pangasianodon gigas
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette