Salta al contenuto principale

Melanotaenia duboulayi

(Castelnau, 1878)

Una splendida specie che si presenta in molte varianti di colorazione, a seconda del torrente in cui sono stati raccolti

Image
Descrizione

Melanotaenia duboulayi 'Christmas Creek, Logan River' - Foto © Gunther Schmida (Home Of The Rainbowfish)

Image
Descrizione

Melanotaenia duboulayi 'Richmond River' - Foto © Gunther Schmida (Home of the Rainbowfish)

Nome comune
Duboulay's rainbowfish
Dimensioni massime in natura

11 cm SL

Come tutti i pesci arcobaleno, è difficile notare questa specie in negozio, perché i giovani si presentano con una colorazione più uniforme e quasi scialba. Ma dopo qualche mese d'allevamento, quando cresceranno e diventeranno adulti, mostreranno la loro splendida livrea.

Melanotaenia duboulayi fu inizialmente raccolta nel 1870 dal fiume Richmond nel New South Wales settentrionale da un uomo di nome Duboulay (du Boulay). Successivamente fu descritta scientificamente come Atherinichthys duboulayi da Castelnau nel 1878. In seguito fu conosciuta anche come Nematocentris fluviatilis e Melanotaenia fluviatilis. A seguito di una revisione del gruppo dei pesci arcobaleno da parte di Allen nel 1980, sono stati riclassificati come Melanotaenia splendida fluviatilis. Il loro nome scientifico attuale deriva da uno studio delle sue prime fasi della storia della vita di Crowley et al., Nel 1986. Questo studio ha portato alla divisioni di Melanotaenia splendida fluviatilis in due specie, Melanotaenia duboulayi dai sistemi di drenaggio costieri orientali del New South Wales settentrionale e il Queensland meridionale e Melanotaenia fluviatilis dal sistema interno del fiume Murray-Darling.

  • Specie che deve vivere in gruppo
  • Specie che viene regolarmente riprodotta in cattività, tuttavia si possono trovare in commercio esemplari provenienti dalla cattura in natura. Chiedete sempre al negoziante se i pesci che state per prendere sono di cattura o d'allevamento.
Distribuzione

Oceania: endemico in Australia.

LEAST CONCERN

STATO NELLA LISTA ROSSA IUCN:
LEAST CONCERN (minima preoccupazione)

  • Melanotaenia duboulayi: la distribuzione e lo stato della specie in natura, sul sito della IUCN Red List, il più ampio database di informazioni sullo stato di conservazione delle specie animali e vegetali di tutto il mondo.
Habitat

Melanotaenia duboulayi abita i drenaggi costieri a est della Great Dividing Range dal fiume Hastings nel New South Wales, a circa 400 km a nord di Sydney fino a Baffle Creek, tra le città di Bundaberg e Gladstone nel Queensland meridionale. E' una specie subtropicale che si trova in acque relativamente ferme e limpide, con temperature dell'acqua comprese tra 11 e 34°C.
L'habitat comprende fiumi d'acqua dolce, torrenti, lanche, bacini artificiali, paludi e lagune con una fitta vegetazione acquatica. Il loro ambiente naturale è soggetto a variazioni stagionali con temperatura dell'acqua, pH e livelli di durezza che variano notevolmente.

Melanotaenia splendida occupa i drenaggi della costa orientale del Queensland a nord della regione del fiume Burnett a sud, fino a Scrubby Creek, appena a sud del fiume Lockhart a nord. I confini esatti delle due specie sono sconosciuti e potrebbe essere che vivano in modo simpatico in alcune località. Sono stati segnalati ibridi naturali di Melanotaenia splendida e Melanotaenia duboulayi da Deepwater Creek e Mullett Creek. Melanotaenia duboulayi si trova solitamente in acque libere e intorno alla vegetazione sub-superficiale, tronchi sommersi o rami a profondità medio-basse. Di solito trascorrono la maggior parte del loro tempo nelle aree di mare aperto dove formano piccoli gruppi, con uno o due pesci che si staccano per esplorare occasionalmente. Anche il comportamento tra i sessi sembra variare con le femmine che costituiscono la base del gruppo mentre i maschi navigano in cerca di opportunità di deposizione delle uova o di alimentazione. In condizioni soleggiate gruppi di novellame si trovavano vicino alla superficie dell'acqua nutrendosi di materiale galleggiante in superficie, ma i pesci più grandi tendono a trovarsi sul fondo vicino alla vegetazione sommersa, spesso utilizzando le piante acquatiche come rifugio e fonte di cibo.

Vai alle foto dei biotopi naturali dei Melanotaeniidae

Specie appartenenti al Genere

New Guinea rainbowfish

E' stata una delle prime specie di pesce arcobaleno ad essere importata per il commercio acquariofilo, e ve ne sono diverse varianti geografiche

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 11.5 cm SL
Temperatura: 20 - 30°C
Ajamaru lakes rainbowfish

Questa specie è stata chiamata ajamaruensis con riferimento agli splendidi ed incontaminati Laghi Ajamaru, la località tipo e il solo sito di raccolta conosciuto per questa specie in quel momento.

Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni max: 8.5 cm SL
Ammer's Rainbowfish

Specie rara da trovare in commercio, e scoperta da poco anche in natura, perché ha un areale di distribuzione molto ristretto.

Dimensioni max: 8.2 cm SL
Yakati rainbowfish

Una specie di recente descrizione, così chiamata in onore di una associazione acquariofila, l'ANGFA, Australia New Guinea Fishes Association

Dimensioni max: 12 cm SL
Temperatura: 24 - 26°C
Western rainbowfish

E' tra i pesci arcobaleno più diffusi in Australia, e tra i più belli, anche se come tutti i pesci arcobaleno ha il difetto di mostrare la colorazione più bella solo dopo alcuni mesi di allevamento in acquario

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 11 cm SL
Temperatura: 22 - 28°C
Boeseman's rainbowfish

Dalla colorazione unica, è uno dei pesci arcobaleno più popolari in acquariofilia e si trova facilmente in commercio nella forma giovanile, anche se i migliori colori saranno mostrati in età adulta

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 11 cm SL i maschi, 8 cm SL le femmine
Temperatura: 27 - 30°C
Duboulay's rainbowfish

Una splendida specie che si presenta in molte varianti di colorazione, a seconda del torrente in cui sono stati raccolti

Dimensioni max: 11 cm SL
Murray River Rainbowfish

Non è così comune in acquariofilia come alcuni dei suoi stretti parenti, ma è comunque una bella specie di pesce arcobaleno, che si può facilmente confondere con la specie molto simile Melanotaenia duboulayi.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 11 cm SL i maschi, 7 cm SL le femmine
Temperatura: 22 - 25°C
Slender rainbowfish

Ha una forma unica tra i pesci arcobaleno, ed è abbastanza raro in acquariofilia, soprattutto perché proviene da una zona remota dell'Australia

Dimensioni max: 7.5 cm SL
Temperatura: 22 - 28°C
Lake Tebera rainbowfish

E' una delle specie di pesce arcobaleno più splendidamente colorate, quando diventa adulta, ma è a rischio di sovra-sfruttamento nelle zone d'origine

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 9 cm SL
Temperatura: 20 - 26°C
Irian Jaya rainbowfish

Pesce arcobaleno australiano, non molto presente in commercio attualmente, che come tutti gli altri dà il meglio di sé solo da adulto dopo qualche mese di allevamento in acquario.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 8.5 cm SL
Temperatura: 23 - 26°C
Lake Kutubu rainbowfish

Pesci molto attivi che devono vivere in branco ed hanno bisogno di spazio perché nuotano instancabilmente, sono purtroppo in pericolo nelle loro zone d'origine

Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni max: 10 cm SL
Temperatura: 20 - 24°C
Dwarf rainbowfish

Una tra le più piccole specie di pesce arcobaleno, in passato era tra i più diffusi pesci d'acquario, non solo in Australia ma nel mondo, ora è stata soppiantata da altre specie, più popolari.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 7 cm SL
Temperatura: 20 - 25°C
Black-banded rainbowfish

E' un popolare pesce d'acquario, almeno in Australia, dalla colorazione adulta meravigliosa, e dal movimento incessante

Dimensioni max: 10.0 cm TL
Temperatura: 18 - 24°C
Papuan rainbowfish

Specie molto popolare in passato, che attualmente sembra essere stata dimenticata e viene vista raramente.

Dimensioni max: 6.5 cm SL
Temperatura: 22 - 32°C
Parkinson's rainbowfish

I maschi maturi di questa specie possono essere davvero magnifici, con le macchie brillanti gialle, rosse o arancione sulla parte posteriore del corpo che possono essere così estese da ricoprirlo interamente.

Dimensioni max: 11 cm SL
Temperatura: 26 - 30°C
Dwarf rainbowfish, Pesce arcobaleno nano

Questo piccolo pesce arcobaleno è ideale per un allestimento fortemente piantumato, dove mostrerà i suoi colori metallici, che danno il meglio in condizioni di penombra

Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni max: 5.0 cm SL
Temperatura: 22 - 28°C
Red-striped rainbowfish

Splendida specie di pesce arcobaleno proveniente dalla Nuova Guinea, come gli altri dà il meglio della sola colorazione solo dopo parecchi mesi di allevamento in acquario.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 12.5 cm SL
Temperatura: 24 - 28°C
Eastern rainbow fish

Pesci molto attivi che devono vivere in branco ed hanno bisogno di spazio perché nuotano instancabilmente. Gli esemplari in commercio sono poco più che avannotti, con una colorazione ancora scialba, ma con una certa pazienza e una buona dieta, sarete con il tempo ricompensati con dei pesci adulti davvero stupendi.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 20 cm SL (dimensioni comuni: 15 cm SL)
Temperatura: 20 - 30°C
Checkered rainbowfish

Sono pesci molto attivi, che devono vivere in branco ed hanno bisogno di spazio perché nuotano instancabilmente.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 15 cm
Temperatura: 26 - 33°C a causa dei cambiamenti stagionali
Desert rainbowfish

Altra bella sottospecie di Melanotaenia splendida, come per gli altri pesci arcobaleno gli esemplari in vendita sono giovanissimi, ancora poco colorati, che non attirano l'attenzione

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 10 cm TL
Temperatura: 20 - 30°C
Banded rainbowfish

Gli esemplari in commercio sono poco più che avannotti dalla scialba colorazione, ma con una certa pazienza e una buona dieta, sarete con il tempo ricompensati con dei pesci adulti davvero stupendi.

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 13 cm SL
Temperatura: 25 - 30°C
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Iscriviti a Melanotaenia duboulayi
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette