Salta al contenuto principale

Leporinus fasciatus

(Bloch, 1794)

Nonostante la bella colorazione dei giovani (che sbiadisce però con l'età) non è una specie adatta all'allevamento in acquario, per le dimensioni che raggiunge e perché in natura vive in folti branchi, per cui necessita di vasche davvero grandi.

Image
Descrizione

Leporinus fasciatus, una specie attraente ma che da adulta arriva quasi ai 40 cm di lunghezza e perde la brillante colorazione - Foto © Robert Beke (Beke.co.nz)

Image
Descrizione

Leporinus fasciatus, una specie attraente ma che da adulta arriva quasi ai 40 cm di lunghezza e perde la brillante colorazione - Foto © Enrico Richter

Nome comune
Banded Leporinus, Leporino fasciato
Aspettativa di vita
8 - 10 anni
Dimensioni massime in natura

37.0 cm TL

No ai pesci giganti in acquario

La specie Leporinus fasciatus è indicata commercialmente anche come ‘black-anded leporinus’, ‘striped leporinus’ e ‘eight-banded leporinus’. Le strisce si moltiplicano con l'età, i pesci giovani ne possiedono solo 5, che ogni 6 mesi circa si dividono in due, fino a quando il pesce non raggiunge il disegn solo foto di giovani esemplao proprio degli adulti. La bella colorazione tende però a sbiadire mano a mano che i pesci maturano. Purtroppo, grazie alla bella colorazione che hanno da giovani, sono spesso presenti nei negozi, e comprati da ignari acquirenti, che non immaginano che i graziosi pesciolini diventeranno degli sbiaditi bestioni di quasi 40 cm di lunghezza, che devono vivere in folti gruppi in vasche adeguatamente grandi...

Gli esemplari più giovani sono spesso venduti come pesci d'acquario, senza alcun avvertimento circa le loro dimensioni da adulti e le particolari esigenze, e di conseguenza è praticamente onnipresente negli acquari pubblici, a cui vengono sbolognati gli esemplari troppo cresciuti per la vasca dove erano stati messi.
Il fatto che cercando in rete non si trovino foto di Leporinus fasciatus adulti, fa capire da solo che fine facciano tutti i giovani venduti nei negozi.

Il genere Leporinus comprende diverse specie di aspetto simile, ad esempio Leporinus fasciatus è spesso confuso con Leporinus affinis. Seguendo Mahnert et al. (1997) Leporinus fasciatus differisce da Leporinus affinis per i seguenti caratteri: 6-7½ righe di squame tra la linea laterale e la pinna dorsale (vs. 8-9 in Leporinus affinis); 5-6 righe di squame tra la linea laterale e l'origine della pinna pelvica (contro 6-8); 40-45 squame nella linea laterale (vs. 42-44); da 8 (nei giovani) a 10 (negli adulti) ampie barre scure sul corpo, leggermente inclinate (vs 8 bande trasversali). Gli autori affermano, inoltre, che in Leporinus affinis la pinna anale è 'arrotondata e abbastanza lunga'.

Circostanze impreviste possono capitare a chiunque, ma un animale che raggiunge la sua lunghezza completa non è una circostanza imprevista (It's not just a fish)

Reusable image
Image
Descrizione

Leporinus fasciatus, una specie attraente ma che da adulta arriva quasi ai 40 cm di lunghezza e perde la brillante colorazione - Foto © Atlas-elaquarista.com

Il genere Leporinus è tra i più diversificati nell'ordine Characiformes con circa 90 specie valide; uno studio filogenetico di Sidlauskas e Vari (2008) ha dimostrato che rappresenta un lignaggio polifiletico. Di conseguenza quattro specie (Hypomasticus despaxi, Hypomasticus megalepis, Hypomasticus mormyrops, Hypomasticus pachycheilus) sono state collocate nel genere rivalidato Hypomasticus, che era stato originariamente proposto da Borodin (1929). Le restanti specie di Leporinus, ad eccezione di Leporinus gomesi, formavano un clade accanto agli Abramites, e questo raggruppamento era esso stesso posto in una grande politomia accanto ai generi Anostomoides, Anostomus, Gnathodolus, Laemolyta, Petulanos, Pseudanos, Rhytiodus, Sartor, Schizodon, Synaptolaemus. In particolare, non sono ancora chiare le relazioni all'interno del genere Leporinus, e gli autori concludono che è probabilmente necessaria un'analisi molecolare per risolvere completamente le relazioni tra loro.

La famiglia Anostomidae è distribuita in gran parte del Sud America tropicale e subtropicale, dalla Colombia nord-occidentale al centro dell'Argentina. La maggior parte delle specie che comprende sono moderatamente allungate e leggermente arrotondate nella forma, anche se ci sono alcune eccezioni, come ad esempio il genere Abramites, che comprende specie dal corpo relativamente profondo. C'è una maggiore diversità invece per quanto riguarda la morfologia orale, dove c'è una vasta gamma di adattamenti della dentatura e della struttura della mascella.

Un certo numero di anostomidi tendono a nuotare formando un angolo obliquo 'a testa in giù', il che ha dato origine al loro nome generico vernacolare 'Headstanders', letteralmente che stanno a testa in giù.

Distribuzione

Sud America: bacino del Rio delle Amazzoni.

La specie di Leporinus fasciatus è stata descritta dal Suriname ma non è stata fornita alcuna località specifica. È attualmente accettato che si trovi in gran parte dei sistemi fluviali del Rio delle Amazzoni e dell'Orinoco, compresi i loro principali affluenti in Brasile, Bolivia, Perù e Venezuela, con ulteriori record dai drenaggi costieri della Guyana, del Suriname e della Guyana francese come l'Essequibo, Courantyne (aka Corantijn), Demerera e Coppename. Non sorprende che, data questa vasta gamma, il pesce mostri alcune differenze nella morfologia e, soprattutto, nella livrea, a seconda della località.

NOT EVALUATED
Habitat

Ambiente:bentopelagico, acqua dolce. Clima tropicale.

Leporinus fasciatus è una specie di habitat generalista ed è stata raccolta dai principali canali fluviali, piccoli affluenti, lanche e laghi alluvionali. In genere subisce migrazioni annuali e nella stagione delle piogge si trova tipicamente in aree di foresta allagata.

Temperatura in natura
22 - 26°C
Valore pH in natura
5.5 - 7.5
Valori acqua in natura
dH range: 2 - 20
Allevamento

Dimensioni minime dell'acquario: 210x60x60h cm è il minimo da considerare per un gruppo di 6-8 esemplari.
L'arredamento è relativamente poco importante e la manutenzione semplice, a condizione che sia disponibile spazio sufficiente e che vi sia un'adeguata ossigenazione. Una disposizione in stile naturale potrebbe consistere in un substrato sabbioso con un po' di lettiera di foglie e grandi rami di legno e radici contorte, forse un po' di piante galleggianti.
La qualità dell'acqua è della massima importanza, Leporinus fasciatus non dovrebbe mai essere introdotto in un acquario biologicamente immaturo. Anche se non un vero e proprio fiume-acquario, va fornita acqua ben ossigenata, con una discreta quantità di movimento e va usata un'illuminazione abbastanza forte, per favorire la crescita delle alghe che saranno il pascolo dei pesci.
E' essenziale un coperchio ben aderente, in quanto gli Anostomidae sono tutti ottimi saltatori.

Comportamento e compatibilità: Anche se in natura i Leporinus fasciatus si trovano in grandi branchi, tendono ad essere abbastanza litigiosi con i conspecifici se ne vengono allevati solo pochi individui. Possono essere allevati in gruppi di 6 o più esemplari in vasche molto grandi. Come compagni di vasca, in acquari adeguatamente grandi in proporzione, possono andar bene i caracidi più grandi, loricariidi, doradidi e ciclidi pacifici, mentre i compagni di vasca più piccoli rischiano di essere predati.
In natura vivono in grandi banchi, in cui sviluppano una stretta gerarchia sociale. Quindi è molto meglio acquistarli di taglia diversa, perché pesci delle stesse dimensioni combatteranno molto più duramente l'uno con l'altro. Una volta stabilita la gerarchia, i pesci vivono insieme in relativa armonia.

Temperatura in acquario

20 – 28°C

Valori acqua in acquario
pH: 5.0 – 7.5
Durezza: 18 – 268 ppm
Alimentazione

Le specie del genere Leporinus tendono ad essere prevalentemente onnivore bentoniche e in natura si nutrono di alghe, invertebrati e detriti organici.
In acquario sono abbastanza semplici da alimentare, in quanto accetteranno la maggior parte delle cose offerte, anche se è meglio evitare cibi contenenti alti livelli di proteine.

È stato scoperto che il contenuto dello stomaco degli individui selvatici di Leporinus fasciatus comprendeva una miscela di frutti, semi, aufwuchs e, in un caso, pesci più piccoli.

Dimorfismo sessuale

Le femmine mature diventano leggermente più grandi e tendono ad essere più rotonde rispetto ai maschi.

Riproduzione

La riproduzione di Leporinus fasciatus non è mai stata registrata in acquario.

Specie appartenenti al Genere

Lipstick Leporinus

Nonostante la bella colorazione dei giovani non è una specie adatta all'allevamento in acquario, per le dimensioni che raggiunge e perché in natura vive in folti branchi.

Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Dimensioni max: 40.0 cm TL
Banded Leporinus, Leporino fasciato

Nonostante la bella colorazione dei giovani (che sbiadisce però con l'età) non è una specie adatta all'allevamento in acquario, per le dimensioni che raggiunge e perché in natura vive in folti branchi, per cui necessita di vasche davvero grandi.

Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Dimensioni max: 37.0 cm TL
Temperatura: 22 - 26°C
Riferimenti & Link

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Iscriviti a Leporinus fasciatus
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette