Salta al contenuto principale

Geophagus

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere dei 'mangiaterra'

Image
Descrizione

Geophagus cf. abalios ‬ - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)

Quello dei Geophagus è un genere di ciclidi che vive principalmente in Sud America fino all'estremo sud dell'Argentina e dell'Uruguay, con una sola specie, Geophagus crassilabris, di Panama. Si trovano in una vasta gamma di habitat di acqua dolce. Fanno parte di un gruppo popolarmente noto come 'mangiaterra' per il particolare metodo d'alimentazione: si nutrono principalmente raccogliendo bocconi di sedimento per setacciare prodotti alimentari come invertebrati, materiale vegetale e detriti, ed espellendo quanto non commestibile attraverso le branchie o sputandolo.
Le specie più grandi raggiungono fino a 28 cm di lunghezza standard.

Qui sotto l'elenco delle 27 specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
Geophagus abalios   South America  
Geophagus altifrons   South America 26.5 TL
Geophagus argyrostictus   South America 24.2 TL
Geophagus brachybranchus   South America 13.8 SL
Geophagus brasiliensis Pearl cichlid South America 28 TL
Geophagus brokopondo   South America 12.3 SL
Geophagus camopiensis Oyapock eartheater South America 17.5 SL
Geophagus crassilabris Panamanian eartheater Central America 24 SL
Geophagus crocatus   South America 16.6 SL
Geophagus dicrozoster   South America  
Geophagus gottwaldi   South America 19.8 SL
Geophagus grammepareius   South America 10.3 SL
Geophagus harreri Maroni eartheater South America 18.3 SL
Geophagus iporangensis   South America 10 SL
Geophagus itapicuruensis   South America  
Geophagus megasema   South America 18.9 SL
Geophagus mirabilis   South America 16.2 SL
Geophagus neambi   South America 12.7 SL
Geophagus obscurus   South America 10 SL
Geophagus parnaibae   South America 7.6 SL
Geophagus pellegrini Yellowhump eartheater South America 15.2 SL
Geophagus proximus   South America 34.8 TL
Geophagus steindachneri Redhump eartheater South America 19.8 TL
Geophagus surinamensis Redstriped eartheater South America 14.8 SL
Geophagus sveni   South America 16.7 SL
Geophagus taeniopareius   South America 14.3 SL
Geophagus winemilleri   South America 19.5 SL

Alcuni ciclidi precedentemente inclusi in questo genere sono stati riallocati nei generi Biotodoma, Gymnogeophagus o Satanoperca. Anche così però Geophagus rimane un genere polifiletico e necessita di un'ulteriore revisione tassonomica. Esistono tre gruppi principali:

  • I Geophagus sensu stricto sono per lo più relativamente pacifici, spesso hanno lunghe estensioni delle pinne e sono originari dei bacini dell'Amazzonia, dell'Orinoco e del Parnaíba, nonché dei fiumi delle Guiane. Questo gruppo può essere suddiviso in due sottogruppi: il primo è il complesso Geophagus surinamensis, che comprende la maggior parte delle specie (i pesci nel commercio di acquari sono spesso identificati come Geophagus surinamensis stesso, ma sono tipicamente altri membri di questo complesso). Il secondo sottogruppo contiene Geophagus argyrostictus, Geophagus gottwaldi, Geophagus grammepareius, Geophagus harreri e Geophagus taeniopareius, che sono un po' meno pacifici e possono essere distinti dal complesso Geophagus surinamensis per la loro striscia scura sotto l'occhio (tuttavia, questa caratteristica è condiviso con il gruppo successivo).
  • Il complesso Geophagus brasiliensis (compresi Geophagus diamantinensis, Geophagus iporangensis, Geophagus itapicuruensis, Geophagus multiocellus, Geophagus obscurus, Geophagus rufomarginatus e Geophagus santosi) sono specie più robuste e aggressive che si trovano nei bacini fluviali del Brasile orientale e sud-orientale, Uruguay e Argentina nord-orientale.
  • Il complesso Geophagus steindachneri (che include Geophagus crassilabris e Geophagus pellegrini e specie non descritte che entrano nel commercio acquariofilo dalla Colombia) si trova a ovest delle Ande nel nord e nell'ovest della Colombia, nel nord-ovest del Venezuela e di Panama, in questo complesso i maschi adulti sviluppano una fronte rossa e bulbosa.

Qui sotto le specie di cui potete trovare qualcosa nel sito.

Specie appartenenti al Genere

Splendida specie di Geophagus, descritta scientificamente solo nel 2015.

Dimensioni max: 16.2 cm SL

Questa specie è rara da trovare in commercio, e spesso sono vendute con il suo nome delle altre specie.

Dimensioni max: 19.5 cm SL
Riferimenti & Link

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Iscriviti a Geophagus
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette