Salta al contenuto principale

Esperienze con i Botia striata

In questa pagina, tratte e tradotte da Loaches Online, le esperienze "vissute" di allevamento, che a me piace molto leggere, ogni persona che ha allevato un pesce ne parla come se fosse un "pezzo unico", ed in un certo senso è proprio così!

Reusable image
Image
Descrizione

Botia striata, livrea giovanile - Foto © Mike Ophir

Di: Michael Ophir

I Botia striata dovrebbero essere allevati con specie pacifiche e gradiscono la compagnia dei propri simili in gruppo di circa 4-6.

Questi Botiidae non sono visti spesso nei negozi anche se sono comuni in alcune zone del mondo. Dovrebbero essere forniti per questa specie molti ripari e nascondigli, in cui rifugiarsi di quando in quando. Gradiscono stare in branco durante il giorno.
Gli esemplari più giovani hanno bande un po' meno fitte che gli adulti.
Il Botia striata è confuso comunemente con Botia hymenophysa e a volte con Botia helodes. Questo pesce inoltre annienta le lumache indesiderabili ed altri parassiti indesiderabili dell'acqua.
Alcuni nomi comuni per questo loach sono: Zebra Loach, Tiger Loach, Thin lined Loach e Yellow lined Loach.
Le piante sono apprezzate da questa specie poiché si nasconderanno molto probabilmente in mezzo a loro durante il giorno.

Questo Botia convive amichevolmente con i Botia macracantha, i Botia dario ed a volte Botia lohachata.
La taglia massima che ho raggiunto con questa specie a è di 7,5 cm.
È da preferire un substrato morbido e fine affinché questo pesce cerchi il cibo senza problemi. Accetteranno mangimi in fiocchi, pastiglie affondanti e vermi congelati e vivi.
Non suggerirei di allevare questa specie di Botia da solo.
Botia striata costituisce un'aggiunta meravigliosa a tutti gli acquari di comunità. Occasionalmente, questi pesci si inseguiranno o leggermente combatteranno faccia a faccia fra di loro. Non sarà però una cosa seria, solitamente non sono aggressivi.
Spero che queste informazioni contribuiscano in avvenire ad aiutare le persone ad imparare qualcosa circa questo magnifico tipo di Botia.

Reusable image
Image
Descrizione

Botia striata - Foto © Jacek Klonowicz

Di: Martin Thoene (Loaches Online)

Ho 6 Botia striata e sono molto tranquilli e allegri. Certo, hanno i loro piccoli battibecchi, ma non sono mai pericolosi. Tendono a sparpagliarsi per la vasca, non stanno così strettamente insieme quanto i miei 6 Botia macracantha nella vasca con loro.

Se avete esperienza con i Botia dario, saprete che anche loro tendono a rimanere abbastanza sparpagliati e che sono pesci molto "aperti", sempre all'incirca. Non direi che lo striata è abbastanza "aperto" come loro, ma non mai ho trovato pesci che si potessero chiamare solitari. Le loro lotte intestine sono inoltre meno serie che nei miei Botia dario.
I Botia striata  sono in una vasca più grande che i Botia dario, ma sembrano svilupparsi molto più lentamente.
Un pesce bello, pacifico, molto raccomandabile!

Questa specie è forse la scelta migliore se si vogliono inserire dei botia in un acquario di comunità in generale, date le sue dimensioni da adulta e la natura pacifica.

Specie appartenenti al Genere

Reticulate loach

C'è molta confusione circa la corretta identificazione di questa specie e della molto simile Botia lohachata, sembra addirittura che Botia almorhae non sia mai entrata nel commercio acquariofilo e quindi nelle nostre vasche...

Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
Dimensioni max: 15,5 cm SL
Temperatura: 20 - 27°C
Queen Loach

I Botia dario sono tra i botia più piccoli e devono stare in gruppo, ma non sono molto facili da trovare in commercio, a volte si trovano venduti come Botia lohachata, con cui hanno una lieve somiglianza  da giovani

Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni max: 15.1 cm TL
Temperatura: 23 - 28°C
Gold Zebra Loach

Sono dei membri relativamente pacifici del genere Botia. Gregari e curiosi, possono essere adatti alle vasche di comunità, ma dovrebbero essere allevati in non meno di 5 esemplari.

Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni max: 13.0 cm TL
Temperatura: 25 - 28°C
Polkadot botias

Quando nel 2004 Kottelat ha descritto scientificamente questa nuova specie di Botia, era da tempo che gi appassionati avevano capito che questi botia dall'ineguagliabile livrea costituivano una specie non ancora descritta scientificamente

Aspettativa di vita: 12 15 anni
Dimensioni max: 15.0 cm TL
Temperatura: 24 - 28°C
Yo-Yo Loach; Pakistani Loach

Sembra che il botia chiamato 'yo-yo' per il disegno della livrea diffuso nei nostri acquari sia proprio Botia lohachata, mentre la specie molto simile con la quale si è sempre confuso, Botia almorhae, non sarebbe neppure commercializzata...

Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
Dimensioni max: 15.4 cm TL
Temperatura: 24 - 30°C
Gangetic loach

Sembra che in realtà Botia rostrata sia un raggruppamento di specie diverse, mentre la vera specie Botia rostrata non è mai nemmeno apparsa in commercio....

Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
Dimensioni max: 12 cm TL
Temperatura: 20 - 27°C
Zebra Loach

Botia striata è abbastanza piccolo, tranquillo ed attivo, e deve essere allevato in gruppi perché possano interagire tra di loro e costruirsi una naturale struttura sociale.

Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
Dimensioni max: 7.8 cm SL
Temperatura: 23 - 26°C
Emperor botia, Botia imperatore

Specie rara e costosa, è stata chiamata così in onore di Kamphol Udomritthiruj, ben conosciuto su Loaches Online, che ha raccolto in natura gli esemplari affinché Ng potesse farne la descrizione.

Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
Dimensioni max: 11.5 cm SL
Temperatura: 22 - 28°C

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette