Salta al contenuto principale

Arapaima gigas

(Schinz, 1822)

L'Arapaima gigas è uno dei pesci d'acqua dolce più grandi del mondo, che può raggiungere in natura i 4 metri e mezzo di lunghezza. Questo da solo dovrebbe dirvi molto di ciò che c'è da sapere sulla sua idoneità come pesce d'acquario.

Image
Descrizione

Arapaima gigas: dimensioni di un esemplare adulto a confronto con quelle umane. Questo pesce si può trovare in commercio come pesce d'acquario.

Nome comune
Arapaima
Aspettativa di vita

18 - 20 anni

Dimensioni massime in natura

450 cm TL; Peso massimo pubblicato: 200 kg

No ai pesci giganti in acquario

Il profilo di questa specie è stato inserito a titolo informativo, in quanto non è consigliabile allevarla nei comuni acquari domestici, a meno che voi non siate tra i pochi eletti con le strutture disponibili per ospitarla per tutta la vita. Le dimensioni dell'acquario citate più in basso devono essere considerati un minimo assoluto e in realtà questi pesci richiedono un volume straordinario di acqua se devono essere alloggiati a lungo termine.

Di solito sono venduti da giovanissimi, ancora piccoli, e con il loro aspetto insolito attraggono molti acquariofili incauti, che non hanno idea delle loro esigenze e dello spazio necessario per farli vivere decentemente.
E' deprimente pensare a dove finiscano la maggior parte degli esemplari comprati, visto che è difficilissimo vedere degli adulti in giro o nei negozi.

Circostanze impreviste possono capitare a chiunque, ma un animale che raggiunge la sua lunghezza completa non è una circostanza imprevista (It's not just a fish)

L'Arapaima gigas è uno dei pesci d'acqua dolce più grandi del mondo. L'esemplare più grande registrato da Fishbase misurava 4,5 metri per 200 Kg di peso, anche se in natura la lunghezza raggiunta in genere è di due metri abbondanti. Questo da solo dovrebbe dirvi molto di ciò che c'è da sapere sulla sua idoneità come pesce d'acquario.

Il fatto che sia possibile trovare questa specie in commercio come pesce d'acquario fa capire come il commercio acquariofilo sia ben poco etico, sempre propenso ad offrire pesci 'strani' o insoliti, senza badare al fatto se possano essere davvero adatti all'allevamento nei comuni acquari domestici. E fa capire anche quanto siano poco propensi ad informarsi gli acquirenti, che vanno ad acquistare questi poveri pesci in negozio, senza pensare che sono solo 'cuccioli', e che non rimarranno di quelle piccole dimensioni se no per poco tempo... il fatto che sia così difficile trovare foto di esemplari adulti in acquario fa capire la triste fine che fanno tutti i piccoli venduti nei negozi... :(

Distribuzione

Sud America: bacino del Rio delle Amazzoni. Il commercio internazionale è sottoposto a restrizione CITES II, perchè la pesca attiva ne ha ridotto la popolazione, sia in numero che in dimensione degli individui.

DATA DEFICIENT

STATO NELLA LISTA ROSSA IUCN:
DATA DEFICIENT (dati carenti)

  • Arapaima gigas: la distribuzione e lo stato della specie in natura, sul sito della IUCN Red List, il più ampio database di informazioni sullo stato di conservazione delle specie animali e vegetali di tutto il mondo.
Allevamento

Dimensioni minime dell'acquario: adatto solo ai grandi acquari pubblici per le dimensioni che raggiunge e perché deve poter nuotare.
Per gli esemplari più giovani può bastare una vasca più piccola, ma non bisogna comprare dei pesci se non si è sicuri di poterli ospitare per tutta la loro vita, e un pesce che raggiunge i 4 metri e mezzo non riesco a capire come possa essere in commercio come pesce d'acquario.
Certo si dice che in acquario rimane più piccolo, e se allevato in vasche troppo piccole è vero che rimane atrofizzato, e cresce poco e deforme, ma questo non è certo un alibi per allevarli in spazi ristretti!! Con tutti i pesci adatti a vasche più piccole, pesci che superano tranquillamente i 2 metri in natura e vivono più di vent'anni dobbiamo metterci??

Circostanze impreviste possono capitare a chiunque, ma un animale che raggiunge la sua lunghezza completa non è una circostanza imprevista (It's not just a fish)

Riferimenti & Link

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Tankbuster (INJAF) biggia Mar, 05/26/2015 - 08:10

Ampia spiegazione sui pesci da considerare 'tankbuster', nella convinzione che acquariofili più informati significa scelta più consapevole delle specie da allevare, in modo che sappiano scegliere qualcosa di più adatto se non possono fornire a certi pesci una adeguata sede permanente - traduzione in italiano di un articolo di Injaf

Giganti in acquario
Iscriviti a Arapaima gigas
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette