Salta al contenuto principale

Caridina

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Image
Descrizione

Caridina sp. 'Crystal Red', tra i gamberetti d'acquario più diffusi - Foto © Chris Lukhaup

La classificazione sistematica delle specie del genere Caridina, Neocaridina e degli altri gamberetti d'acqua dolce non è chiarissima, e non c'è accordo tra i vari studiosi, a complicare le cose per gli appassionati ci sono poi tutte le forme e le varianti di colorazione ottenute tramite riproduzioni selettive e incroci tra varie specie, per cui fare chiarezza una volta per tutte penso sia un'utopia. Vi propongo però qualche articolo che parla approfonditamente della classificazione dei gamberetti d'acqua dolce:

 

Al link seguente invece l'elenco delle specie descritte scientificamente (ed esistenti in natura, non le tante forme selezionate) sul sito di WoRMS: sono più di 300!

lavori in corso

  • Regno: Animalia
  • Phylum: Arthropoda
  • Sottophylum: Crustacea
  • Classe: Malacostraca
  • Sottoclasse: Eumalacostraca
  • Superordine: Eucarida
  • Ordine: Decapoda
  • Sottordine: Pleocyemata
  • Infraordine: Caridea
  • Superfamiglia: Atyoidea
  • Famiglia: Atyidae
  • Genere: Caridina
Reusable image
Image
Descrizione

Caridina spongicola - Foto © Chris Lukhaup

Image
Descrizione

Caridina glaubrechti 'Red Orchid' - Foto © Chris Lukhaup

Specie appartenenti al Genere

Specie di Caridina molto comuni, in particolare nella varietà 'Green'

Dimensioni max: 4 cm le femmine, 3,5 cm i maschi
Temperatura: 25-30°C

Una caridina del Sulawesi che prende il nome dall'azienda tedesca Dennerle, che ha sostenuto la spedizione che ha portato alla descrizione scientifica della specie

Dimensioni max: 2,5 cm
Dimensioni max: 2-3 cm
Red-Nose shrimp

La caratteristica principale di questa specie è il lungo rostro di colore rosso o rosa scuro

Dimensioni max: 4 cm. la femmina, 3,5 cm. il maschio
Dimensioni max: 3 cm il maschio, 2,5 la femmina
Temperatura: 22 - 25°C
Dimensioni max: 3,5 cm la femmina, 2,5 cm il maschio
Sawtooth caridina

Più conosciuta con il vecchio nome di Caridina japonica, è stata una tra le prime caridine apparse in gran numero in commercio.

Aspettativa di vita: 8 anni
Dimensioni max: 4-5,5 cm le femmine, 4-5 cm i maschi
Temperatura: 16-29°C
Ninja Shrimp

Ha il nome comune di Ninja shrimp, gambero Ninja, per la rapidità dei suoi movimenti e le svariate varietà di colorazione

Dimensioni max: 2,5 cm le femmine, 2 cm i maschi
Dimensioni max: fino a 2 cm. la femmina, 1,8 cm. il maschio
Crystal Red Dwarf Shrimp

Una tra le forme di Caridina da più lungo tempo in commercio e sempre tra le più diffuse

Dimensioni max: 2.5 cm la femmina, 2 cm. il maschio
Mini-Japonica

E' una specie molto simile a Caridina japonica, ma più piccola.

Dimensioni max: fino a 3,5 cm. la femmina, 2,5 cm. il maschio
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Caridine.it
sito italiano dedicato alle caridine, ricchissimo di articoli e consigli utili per l'allevamento e schede di ogni specie, con un forum molto frequentato
Catfishes: i "Pesci pulitori" - tutto sull'allevamento in acquario dei pesci da fondo
sito consigliatissimo, in origine dedicato solo agli Ancistrus, ma ora dedicato ad approfondire la conoscenza di tutti quei pesci e invertebrati etichettati come "pulitori" e comprati senza conoscerne le caratteristiche e le esigenze. Da non perdere!
Wirbellose.de
sito in tedesco dedicato ai gamberetti, credo sia il più completo e soprattutto attendibile
Les crustacés Fishipédia
sito in francese con decine di foto di decine di varietà di Caridina e Neocaridina
Treasures of Pirate Island
articolo di Chris Lukhaup e Stefan Hummel su Practical Fishkeeping, in cui si racconta il ritrovamento di varie specie di caridina in tre habitat asiatici nell'isola Sulawesi, ricco di splendide foto dei gamberetti e dei loro hambienti naturali.
Freshwater shrimps: The next generation
articolo su Practical FishKeeping di Chris Lukhaup che ci dà una panoramica sulle recentemente importate Panda, King Kong e Red ruby shrimps, con le sue splendide foto.
Aquariophylia 6/2012 - "Caridine: origine e anatomia"
in questo numero di Aquariophylia c'è un articolo di Fabrizio Volante in cui viene descritta e spiegata anche con disegni l'anatomia delle caridine più comuni.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi il mio preferito, acquariofiliafacile.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Iscriviti a Caridina
  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette